Premio Bacco dei Borboni

Home / Premio Bacco dei Borboni

In collaborazione con l’Associazione Voltaire di Martina Franca, il Premio Bacco dei Borbone è attivo dal 1978 e viene assegnato ogni anno in occasione del Festival della Valle d’Itria all’artista più “popolare” dell’edizione in corso. Il premio, che consiste in una cantinetta di cento bottiglie di vino Martina d.o.c. delle cantine Di Marco, vanta nel suo albo d’oro nomi di grande prestigio nazionale ed internazionale, a riprova dell’alto livello artistico del Festival:

1978: Katia Ricciarelli

1979: Viorica Cortez

1980: Alberto Zedda

1981: Raina Kabaivanska

1982: Lamberto Pugelli

1983: Wakoh Shimada

1984: Giorgio Gualerzi

1985: Orchestra Satu Mare

1986: Bruno Campanella

1987: Rodolfo Celletti

1988: Filippo Crivelli

1989: Egisto Marcucci

1990: Viktoria Mullova

1991: Daniela Dessì

1992: Alessandra Ruffini

1993: Giuseppe Morino

1994: Giuliano Carella

1995: Patrick Fournillier

1996: Lucia Valentini Terrani

1997: Patrizia Ciofi

1998: Sergio Segalini

1999: Loris Azzaro

2000: Lorenzo Mariani

2001: Jean Louis Pichon

2002: Nicolas Rivenq

2003: Giudo De Monticelli

2004: Luca Grassi

2005: Sofiya Soloviy

2006: Maria Laura Martorana

2007: Francesca Scaini

2008: Massimiliano Caldi

2009: Serena Daolio e Danilo Formaggia

2010: Sonia Ganassi

2011: Franco Fagioli

2012: Giacomo Sagripanti

2013: Jessica Pratt

2014: Domenico Colaianni

2015: Alfonso Antoniozzi

2016: Pier Luigi Pizzi

2017: Diego Fasolis